Rice

Azienda Agricola Donalisio Piero di Donalisio Sebastiano

In a small corner of the “Granda “, where the river Tanaro flowed about two hundred thousand years ago, along the lowland of Bra, bordering the town of Sanfre, is where rice is grown today.

For years, this area, similar to the rest of the Province of Cuneo had been used to cultivate wheat, corn and other grains. The idea of converting it to rice paddies came from Piero Donalisio. “I had this idea for a long time, it seemed the right solution for the high humidity present in those tracts of land”. These were his words in 1994 when the experiment to convert the land got started. And today the rice has the perfect conditions to grow and thrive, thanks to the care and passion of Sebastiano Donalisio, who continues the work of his father.

‘Granda Riso’ was born in 2010 as an attempt to bring a noble product – Rice from the province of Granda – to your table. The paddy rice (made from raw crop threshing) is produced by hand in small batches in order to provide the costumer with the highest quality product.

The first phase of production is husking, or the removal of the outside covering the grain, also called “chaff”. This is followed by bleaching, a simple mechanical process to remove the outer layers of the grain. It should be noted that the final product is not fully bleached. This is to keep its nutritional characteristics relatively intact. The result is a grain that is perhaps less bright or polished, but with a flavor which is both intense and gentle. We would like to point out that the product does not undergo further processing such as polishing (treatment with oil and talc to make the grain brighter).

The rice grown at Azienda Agricola Donalisio Piero di Donalisio Sebastiano is the Loto (Lotus) variety. It is a short grain rice (the grains are small and slender). It cooks in 12 minutes and is suitable for risotto, salad, rice balls, cakes, pies and croquettes. The rice comes in 1 kilo, vacuum sealed packages.

“In un piccolo angolo della “Granda”, dove circa duecentomila anni fa scorreva il fiume Tanaro, sulla pianura di Bra ai confini con il comune di Sanfré, oggi si coltiva il riso.

L’idea di convertire a risaia parte degli appezzamenti dove da anni si coltivava frumento, mais e cereali in genere, come avviene in gran parte della provincia di Cuneo, è stata di Piero Donalisio. “E’ un’idea che avevo da molto tempo, mi è sembrata la giusta soluzione per la grande umidità presente in quei terreni” – aveva commentato nel 1994, anno in cui prese  il via l’esperimento agricolo e da allora il riso trova le condizioni adatte per crescere, grazie alla cura ed alla passione di Sebastiano Donalisio che porta avanti ciò che era stato iniziato dal padre.

Nel 2010 nasce la Granda Riso, un tentativo di portare sulla vostra tavola un nobile prodotto, il riso della provincia Granda. Il risone (raccolto grezzo ottenuto dalla trebbiatura) viene lavorato poco alla volta, artigianalmente, per fornire al consumatore le maggiori qualità proprie del prodotto stesso.

La prima fase della produzione riguarda la sbramatura, ovvero l’eliminazione della parte esterna che ricopre il chicco, la cosiddetta “lolla”. Successivamente si passa ad una leggera sbiancatura, un semplice processo meccanico che permette di eliminare gli strati più esterni del chicco. È da sottolineare il fatto che il prodotto confezionato non sarà completamente sbiancato, al fine di mantenerne il più possibile inalterate le caratteristiche nutritive: in risultato si avrà un chicco forse meno lucido ma a garanzia di un sapore intenso e gentile come quello di una volta. Vogliamo infine rimarcare che il prodotto non subisce altre lavorazioni come la brillatura (trattamento con olio e talco per rendere il chicco più brillante).

Il riso coltivato dall’Az. Agricola Donalisio Piero di Donalisio Sebastiano e da noi lavorato è il Loto, varietà di riso fino, dai chicchi piccoli ed affusolati; cuoce in 12 minuti ed è indicato per risotti, insalate, supplì, dolci, arancini e timballi. Il riso viene fornito in pacchetti da 1 kg.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s